Franchising e riduzione del rischio d’impresa

Il franchising è virtuoso solo se affiliarsi è meno rischioso che avviare un’attività autonoma

Franchising e riduzione del rischio – Il Tribunale di Perugia, con un’Ordinanza del 5 febbraio 2020 (resa in materia di concessione della provvisoria esecuzione di un decreto ingiuntivo in un procedimento di opposizione radicato da un affiliato nei confronti di un affiliante) si pone sulla medesima linea della Corte di Cassazione (in particolare la Sentenza n. 647 del 2007), confermando l’inscindibile binomio tra franchising e riduzione del rischio d’impresa.

Si tratta in realtà dell’ennesima conferma di quanto andiamo sostenendo (da molti anni, e sulla scorta della richiamata pronuncia di legittimità) anche su questo sito: il “buon” franchising è tale solo se affidarsi ad un soggetto con più esperienza riduce il rischio d’impresa. Diversamente, molto meglio avviare un’attività in autonomia.

Le statuizioni del Tribunale

In relazione, in particolare, alla problematica del know – how e della corretta individuazione dello stesso attraverso le clausole ad esso dedicate nel contratto, il Tribunale di Perugia afferma:

si deve valutare se tali clausole, anche considerate nel loro complesso, mettano il franchisee in condizioni di avviare la propria attività commerciale nell’ambito della rete distributiva dell’affiliante in un contesto di minore rischio rispetto a quello che andrebbe affrontato in caso di attività avviata totalmente “in proprio”“.

Il Tribunale, al di là delle statuizioni del caso concreto, formula un’affermazione di principio, estremamente rilevante, che coglie perfettamente lo “spirito” del contratto di affiliazione commerciale, sia sotto il profilo normativo, sia sotto il profilo della prassi commerciale. In altri termini, e come già da tempo ritenuto dalla giurisprudenza di legittimità, la riduzione del rischio di impresa per il franchisee rientra nella stessa causa del contratto, in un interscambio tra la perdita (parziale) di autonomia operativa del franchisee (vincolato da una serie di regole uniformemente imposte dal franchisor, ma sempre entro i limiti consentiti dalla Legge) e le ben maggiori possibilità di successo dell’impresa, che derivano dall’affiliazione ad un soggetto con un marchio noto e che conosce già, per averle sperimentate in precedenza, le regole del mercato di riferimento.

CHIAMA LO 0515880734, oppure

CONTATTACI PER APPROFONDIMENTI